Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

2788808
Oggi
Ieri
Questa settimana
Scorsa settimana
Questo mese
Scorso mese
Totale visite
48
426
474
2786510
4641
9433
2788808

40.jpg

Clicca l'immagine per info

RICERCA NUOVI TUTOR

AIC FVG ha forte necessità di inserire nuovi tutor per favorire la crescita di AFC in regione e mantenere le strutture attualmente iscritte nel circuito, circa 115!!!
Se sei interessato comunica i tuoi recapiti scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiama Salvatore Pisoni, referente tutor AFC, al numero 347.3625098.

L'incontro di formazione si terrà DOMENICA 19 settembre dalle ore 09:00 alle ore 16:00 presso la sala FIRENZE dell'hotel EXECUTIVE di Udine Via Masieri 4 (Viale Palmanova). Il pranzo (pizza) sarà offerto da AIC FVG.

 

Il programma Alimentazione Fuori Casa AFC, il principale di AIC a livello nazionale, ha subito una parziale battuta di arresto dovuta alla pandemia da coronavirus. Da un lato il lockdown e le restrizioni imposte hanno costretto le strutture a rimanere chiuse o a rivedere i propri servizi, dall'altra la scelta del Consiglio Direttivo di AIC FVG di preservare la sicurezza e la salute dei tutor volontari sospendendoli temporaneamente dall'attività di monitoraggio.

Negli ultimi 15 mesi, fatto salvo un breve periodo la scorsa estate, i monitoraggi sono stati effettuati solamente da professionisti nelle strutture più complesse o in occasione di nuovi inserimenti o segnalazioni.
Questa situazione fa si che, in previsione, di una ripresa delle attività di ristorazione auspicata e sperata da tutti, sia necessario riprendere in maniera sistematica ed organizzata l'attività di monitoraggio delle strutture.
AIC FVG sta programmando le attività di monitoraggio periodico (audit) in prima battuta con i tecnologi alimentari e quindi con i volontari dopo adeguata formazione.
Le attività di monitoraggio periodico comportano l'accesso una o due volte anno nelle strutture con un congruo periodo di preavviso. Ad ogni tutor saranno abbinate una o più strutture in relazione al tempo messo a disposizione ed alla dislocazione geografica (impegno mediamente 2 ore/anno per ogni struttura presa in carico).
Ai volontari, coperti anche da assicurazione, sono riconosciuti i costi di viaggio (rimborso chilometrico).
Essere tutor significa essere un volontario in "prima linea" nel progetto più importante di AIC e che consente alla persona affetta da celiachia o dermatite erpetiforme di vivere "normalmente" consumando un pasto sicuro fuori casa.

LegetøjBabytilbehørLegetøj og Børnetøj