• modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/001.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/002.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/003.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/004.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/005.jpg

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

2486715
Oggi
Ieri
Questa settimana
Scorsa settimana
Questo mese
Scorso mese
Totale visite
958
1287
7865
2472479
18763
37184
2486715

40.jpg

DEMATERIALIZZAZIONE RICETTE DAL 1 FEBBRAIO 2020

Con la Delibera 2193 del 20 dicembre si è avviato formalmente anche in Friuli Venezia Giulia il processo di dematerializzazione delle ricette cartacee per l'acquisto di prodotti senza glutine inseriti nel registro nazionale degli alimenti del Ministero della Salute.

Dal 1 febbraio 2020 l'acquisto dei prodotti potrà avvenire esclusivamente con la tessera sanitaria e quindi le ricette cartacee cesseranno di validità. 

In questi giorni sta arrivando a tutte le persone del FVG con diagnosi di celiachia o dermatite erpetiforme la comunicazione del Vicepresidente e Assessore regionale alla salute (vedi fac-simile allegato) che invita a recarsi presso il proprio Distretto Sanitario (nello stesso ufficio dove fino ad ora avete ritirato le ricette cartacee) per attivare la tessera sanitaria e ricevere il codice personale PIN.

Vi invitiamo quindi a prendere contatto con il vostro Distretto Sanitario di riferimento per concordare un appuntamento ovvero a presentarvi negli orari di apertura al pubblico dell'ufficio.

Sarà necessaria le tessera sanitaria ed un documento di identità.

Riceverete un PIN associato alla tessera sanitaria che dovrete custodire con accuratezza e riservatezza alla pari del PIN del bancomat. In caso di smarrimento del PIN o della tessera sanitaria dovrete chiedere nuovamente il rilascio con le stesse modalità sopradescritte.

Dal 1 febbraio potrete quindi effettuare l'acquisto dei prodotti nelle farmacie, nei negozi specializzati e nei punti vendita della media e grande distribuzione utilizzando la tessera inserendo il PIN per i prodotti mutuabili mentre i restanti prodotti li pagherete con i metodi tradizionali (contanti, bancomat o carta di credito).

Sullo scontrino sarà riportato il credito mensile residuo.

A fine mese l'importo mensile sarà azzerato mentre il primo giorno del mese successivo la tessera sarà "ricaricata".

Alleghiamo la delibera 2193 e relativo allegato nel quale sono riportate le modalità di funzionamento del processo di dematerializzazione.

Allo stato attuale non siamo in grado di fornire un elenco dei punti vendita, già più volte richiesto alle istituzioni regionali.

Suggeriamo di attivare la tessera sanitaria quale carta regionale dei servizi CRS affinchè possiate autonomamente verificare i movimenti degli acquisti effettuati ed il credito mensile residuo. Allo scopo rimandiamo al link del sito della Regione Friuli Venezia Giulia:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/GEN/carta-regionale-servizi/

Per approfondimenti sui tetti di spesa, invece, rimandiamo al sito nazionale di AIC:

https://www.celiachia.it/diritti-e-norme/assistenza-alla-dieta/

 

Di seguito le indicazioni ricevute da alcuni distretti sanitari.

  • TRIESTE - Distretto 3

I cittadini afferenti al Distretto n. 3 potranno attivare la nuova procedura su appuntamento telefonando al 040/3995810 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Saranno previste delle giornate specifiche dal 7 al 10 gennaio 2020 in orario mattutino presso la sede di Valmaura (per i cittadini residenti nel Comune di Trieste e San Dorligo della Valle afferenti al Distretto 3) in modo da poter ritirare i buoni di gennaio 2020 e contestualmente attivare la nuova procedura.

Per i cittadini residenti a Muggia saranno attivati tre martedì di gennaio e precisamente il 14, 21 e 28 in orario mattutino sempre su appuntamento da fissare telefonicamente al numero suindicato.

Si precisa che le persone in possesso dei buoni per i mesi di febbraio, marzo e aprile 2020 non potranno utilizzarli e pertanto dovranno restituirli al momento della nuova attivazione.

  • SAN DANIELE DEL FRIULI

L'Ufficio Assistenza Protesica osserva i seguenti orari: martedi 13.30-15.00, mercoledi e venerdi dalle 10.00 alle 12.00.

E' preferibile fissare un appuntamento telefonando ai numeri 0432/949582, 0432/949569 o 0432/949578.

  • GORIZIA - Ospedale vecchio Via Vittorio Veneto ufficio AFIR

Dal lunedì al giovedì orario 10 - 12

Lunedì e mercoledì orario 14 - 16

Telefono 0481 592859

 

 

DEMATERIALIZZAZIONE RICETTE

A seguito dell'incontro del 24 settembre ed al conseguente comunicato stampa emesso dall'Assessorato alla Sanità della Regione Friuli Venezia Giulia, pubblichiamo in allegato al sottostante link l'articolo del Presidente di AIC FVG.

Comunicato del Presidente

 

NUOVO INSERIMENTO AFC

Tepepa

Riapre in una nuova location a Sacile dove vi aspettano con pizze, panini, toast, birra e tanta musica dal vivo! 

Via Gorizia 2/C - 33077 S.G. Tempio - Sacile (PN)

Tel. 0434.080710     Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook https://www.facebook.com/Tepepasacile/

 

NUOVO INSERIMENTO AFC

Zwar Bar

Dopo una sciata o una bella camminata in montagna, Zwar Bar è un ottimo ristoro con una vista mozzafiato.

Via Tagliamento 24 – Forni di Sopra (UD)
Tel. 333.239903
Facebook https://www.facebook.com/zwar.bar/

 

NUOVO INSERIMENTO AFC

Rifugio Tolazzi

Per gli amanti della montagna, tappa irrinunciabile prima di una camminata o per il ristoro all'arrivo.

Via della segheria, Collina di Forni Avoltri (UD)
Tel. 338.9093816     Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook https://www.facebook.com/Rif.Tolazzi/

(Il rifugio rimarrà chiuso nel mese di maggio)

 

Gita in barca "La natura nello Stella"

Eventi associativi
Data: Sabato 23 Settembre 2017 09:30 - 16:00

Luogo: Marano Lagunare  |  Città: Marano Lagunare, Italia

PROGRAMMA

h 9.30-9.45

Ritrovo in Riva Nicolò Tommaseo (in prossimità del ponte) a Marano Lagunare

h 10.00

 

Si mollano gli ormeggi del Battello Santa Maria e si comincia la navigazione alla volta della riserva naturale Foce dello Stella con visita al villaggio dei casoni, le antiche abitazioni dei pescatori di Marano. Durante il tragitto verrà servito a bordo un aperitivo di benvenuto con tartine e prosecco.

h 12.00

 

Arrivo presso il punto di ormeggio nel cuore della Riserva dove verrà servito il pranzo senza glutine, naturalmente a base di pesce locale freschissimo.

h 14.45

 

Ritorno a Marano, navigando sempre fra i canali della laguna, accompagnati da musica e canti spontanei.

h 16.00

 

Arrivo in porto (Marano offre la possibilità di fare una visita guidata della cittadina: la piazza, la Torre Millenaria, le sue calli in perfetto stile veneziano e il Museo della Laguna.)

 

DESCRIZIONE

Dire laguna è semplice, ma l'ambiente che la compone è qualcosa di veramente unico.

L'orizzonte è quella linea che divide il cielo dal mare ed è
puramente immaginaria, infinita ed astratta, eppure è il punto di partenza di chi va per mare.
Il battello che naviga fra canali e canneti, l'acqua dolce rende dolci le piante.
E poi si esce, ci si avvicina al sale e tutto sembra seccarsi, ma anche qui la natura si conferma regina della vita. Scoprirla grande come l'orizzonte in una giornata di emozioni: questo è l'obiettivo del Battello Santa Maria, una visione a 360° dell'ambiente che ci circonda.

La vita sommersa: durante l'escursione verranno spiegate le diversità biologiche della fauna e della flora marina, che costituiscono la ricchezza primaria della laguna, poiché esse sono l'orologio biologico dell'intero sistema lagunare. Saranno inoltre illustrati i vari sistemi di pesca, tradizionali e moderni, utilizzati in laguna a seconda delle stagioni e delle migrazioni delle specie ittiche nell'alto Adriatico.

La vita terrestre: le barene, le velme e le dune. Potremo vedere ed ammirare i cordoni litorali e la grande diga naturale che protegge la laguna dal mare; conoscere le piante pioniere, cioè le prime, la più temerarie e resistenti; in primavera, vedere da vicino la nidificazione dei Gabbiani e degli Aironi Cenerini, oltre alla fioritura delle piante di barena, come lo Juncus, il salicone e le tamerici.

La vita aerea: più di tre quarti delle specie di uccelli d'Italia , sono presenti nella laguna di Marano e, specialmente, nelle riserve naturali della Valle Canal Novo e Foci dello Stella.
Una volta in barca, ecco che la prua della nave farà rotta verso il fiume Stella, dove il nostro sguardo diventerà acuto come quello del Falco di Palude, che fra il canneto riesce a vedere tutto ciò che si muove. Poi le folaghe, i cigni, le alzavole e i germani, tutti arrivati a Marano dal nord Europa per farsi vedere, fotografare e ricordare.

Il battello offre posti coperti ed eventualmente riscaldati in caso di maltempo.

MENU

Menù di pesce: Aperitivo di benvenuto con tartina in navigazione
Spaghettata dell'Adriatico (cozze, vongole, fasolari, gamberoni)
Frittura del cogòl (triglie, merluzzi, sardine, gamberetti e acquadelle)
Vino, acqua, dolce, caffè e resentìn.

Menù bambini – pesce: spaghettata dell'Adriatico, calamari fritti, bevande

Menù bambini – carne: spaghettata al pomodoro/ragu’, bistecca, bevande

COSTI (comprensivi del noleggio della barca)

Adulti – menù pesce: 30 €

Bambini – menù pesce: 15 €

Bambini – menù carne: 12 €

Bambini fino a 6 anni: GRATIS

 

Per gli intolleranti o allergici al pesce è possibile prenotare un menu a base di carne.

PRENOTAZIONI

Le prenotazioni sono aperte fino al 5 settembre.

Inviate una mail a    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o telefonate in ufficio al numero   348 9351693  il mar-mer-gio-sab mattina o il  ven pomeriggio;  oppure telefonate o inviate un SMS al numero 335 7188946 in ore serali, pausa pranzo o festivi (risponde Stefano).

All’atto della prenotazione specificare il numero di persone ed il menù scelto oltre ad un nominativo ed un recapito telefonico di riferimento.

 ...ovviamente potete estendere l’invito anche ai vostri amici...

 

Telefono
348 9351693
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
Riva Nicolò Tommaseo
33050 Marano Lagunare UD, Italia

 

Google Maps


 

Altre date


  • Sabato 23 Settembre 2017 09:30 - 16:00
 

Powered by iCagenda

LegetøjBabytilbehørLegetøj og Børnetøj